fbpx

Una firma che non ti costa nulla

Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere una modalità priva di costi per te è indicare il nostro 5x1000 nella tua dichiarazione dei redditi: codice 92169370928

2022x

Dona ora

Considera di sostenere la nostra missione e Network con una offerta libera online, con qualsiasi carta di credito. Anche 5 euro al mese possono fare la differenza.

Offerta libera
 EUR
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

L’industria della carne contribuisce alla deforestazione, alla desertificazione, fa uso massiccio dei prodotti chimici (incluso antibiotici), crea enorme spreco di risorse preziose come l'acqua, costituisce (secondo i dati officiali della FAO) la principale causa della fame nel mondo, di degrado degli ecosistemi, ed è la prima causa CLIMALTERANTE che distrugge l’ambiente in generale, oltre a comportare enorme sofferenza ad esseri senzienti, ingiustamente ancora trattati alla stregua di merci, in contravvenzione alle scienze neurologiche che affermano la piena sensitività e capacità di sentimento degli animali.

Gli allevamenti intensivi che richiedono sempre maggiore terra per produrre i concentrati, compromettendo le foreste che determinano gli ecosistemi (quali l'aria, i flussi idrici, il sequestro di carbonio, la protezione del suolo dall'erosione idrica e atmosferica, gli habitat per flora e fauna, il ripristino dei terreni degradati e la resilienza alle catastrofi e ai cambiamenti climatici), sono anti etici e anti sociali.
 
Circa l'80% della deforestazione mondiale è dovuta all'espansione dei terreni agricoli per produrre alimento per gli allevamenti intensivi. Questo provoca i conflitti locali, aumenta i flussi migratori e diminuisce il benessere delle comunità che vivono di sussistenza. Questo stile di vita, di allevamento e di produzione, è contrario al concetto stesso di sviluppo sostenibile italiano e dell’Unione, nonché alla responsabilità sociale che è richiesta all'essere umano capace di etica nei confronti di tutti gli esseri viventi.
 
E cosa si fa in risposta a livello istituzionale? Niente.
 
#openthecage #openthegate #lottaalcambiementoclimatico #svilupposostenibile #meatfree #stopallevamentointensivo #dirittideglianimali

Vuoi contribuire a far crescere i contenuti di questa piattaforma? Invia la tua proposta di articolo a info@horse-angels.it

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.