Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels

Codice da inserire:

92169370928

Motore di ricerca interno

L'arabo è una delle razze di cavalli più influenti e rispettate al mondo. È molto ammirato per la sua intelligenza, spirito, resistenza e profilo raffinato. Anche se potrebbe non essere il ceppo da cui provengono tutte le altre razze di cavalli, l'arabo è stato utilizzato in molti programmi di allevamento per migliorare il pool genetico di altre razze equine.


Caratteristiche fisiche

La testa araba, che è raffinata e piccola, ha un profilo dritto o concavo, a volte con una marcatura bianca sulla faccia. Le orecchie sono appuntite e corte, con una leggera curva verso l'interno. Ha anche forti gambe muscolose e una coda alta, insieme a un collo a cresta alta, spalle inclinate, petto profondo e garrese prominente - l'area tra le scapole.

Questa razza di solito appare in alloro, grigia o castagna, anche se di tanto in tanto può apparire un arabo roano (che possiede un mantello di peli misti bianchi e pigmentati). Altrimenti, il suo mantello è lucido e la sua pelle è scura.

Nel complesso, l'arabo ha una delle conformazioni più piacevoli.

Personalità e temperamento

L'arabo è molto intelligente. Studente veloce e di buon umore, è un ottimo cavallo da equitazione. Tuttavia, è noto che l'arabo diventa aggressivo se e quando viene maltrattato dal suo gestore.

Storia e retroscena

L'arabo è associato al Medio Oriente. Ma contrariamente alle favole di questa regione, la razza non si è sviluppata da sola, né ha avuto origine in Medio Oriente. In effetti, prove provenienti da scavi archeologici e spedizioni rivelano che l'antenato degli arabi arrivò a diffondersi nell'Eurasia attraversando lo storico ponte terrestre che collegava il Nord America con l'Asia.

Dagli antichi cavalli emigrati in Asia e in Europa, una tipologia era simile all'arabo mederno. Le prove indicano anche che gli arabi potrebbero vagare selvaggiamente in Turchia e in Siria già migliaia di anni fa.

Oggi l'arabo viene allevato in vari luoghi. La purezza dei lignaggi arabi è rigorosamente mantenuta, tuttavia, si ritiene che i migliori ceppi arabi provengano da paesi del Medio Oriente come Giordania e Iran.

Considera un sostegno alla nostra missione