Il 5xmille a Horse Angels

Codice da inserire:

92169370928

Lucier è un cavallo vetturino che vive a Lucca, la cui cocchiera è una giovane donna - Marika Iavarone - molto popolare in città, sulla cui carrozza fanno spesso le visite guidate i vip.

Lucier è talmente benvoluto, che è diventato il cavallo del "quartiere" ed entra nei suoi negozi preferiti, tappa fissa per "donazioni di carote" ed elargizioni di coccole.


 

Alla faccia del maltrattamento!

"Purtroppo ci sono odiatori, fanta animalisti, che incitano all'odio contro i vetturini. Neppure Marika è rimasta immune da periodici attacchi di gruppi organizzati, via social o a mezzo stampa, pronti a sparare a zero senza sapere nulla di cavalli e loro benessere, mossi solo da ideologie oramai vuote di significato. La carrozza poteva essere - fino agli inizi del 900 - un simbolo di "sfruttamento animale". Cioè fino a quando tutti i trasporti erano organizzati a mezzo cavallo, e data anche la condizione delle strade di allora, potevano esserci numerosi incidenti, anche mortali, per persone e per cavalli: incidenti frequenti che oggi ci sono - invece - per il trasporto a mezzo veicoli a motore.

Ci sono animalisti non informati che hanno una visione "obsoleta" del problema, si rifiutano di considerare i dati reali di infortuni a carico di cavalli impiegati per il servizio ippotrainato oggi. Non prendono neppure in considerazione che oggi come oggi, il servizio di posta ippotrainato è uno degli impieghi più sicuri per i cavalli. I cavalli delle carrozze arrivano pacificamente sani all'età della pensione, laddove c'è un regolamento stringente, sono anche gli unici cavalli in Italia sottoposti a visita annuale di idoneità da parte di un veterinario terzo, dunque garanzia di oggettività, e non hanno alcun problema a trovare casa a fine carriera: condizioni tutte invidiabili per molti altri cavalli italiani, il cui destino è purtroppo più precario e incerto.

Sconfiggere ignoranza, pregiudizio, fanta animalismo, richiede educazione. Abbiamo provato con le buone, ma siamo pronti a rispondere anche con le "cattive", quando l'altra parte si rifiuta di considerare i dati scientifici e statistici a disposizione per valutare oggettivamente la condizione dei cavalli impiegati per le carrozze.

Per questo, proprio in questi giorni, Horse Angels sta studiando insieme alla Navel di Angelo Sed, l'Associazione dei Vetturini Romani, la più bersagliata in assoluto dai fanta animalisti, un'azione legale per colpire un'odiatore seriale tra i tanti, e cominciare a contrastare la persecuzione attraverso la legge. Il capo d'accusa che verrà intentato è ingiuria, diffamazione e istigazione all'odio, e speriamo che la procura alla quale sarà indirizzata la querela, ci aiuti a contrastare le forme ingiustificate di eco terrorismo, che minacciano l'esistenza di persone comuni con un lavoro onesto, che amano i proprio animali, per quanto condividano con essi anche il lavoro."

Dott.ssa Roberta Ravello, lrpt Horse Angels ODV

Nel video, Lucier nella sua tappa dall'ortolano di quartiere.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Metti un like o condividi, grazie.

Non riceviamo sostegni pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR