fbpx

Una firma che non ti costa nulla

Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere una modalità priva di costi per te è indicare il nostro 5x1000 nella tua dichiarazione dei redditi: codice 92169370928

2022x

Dona ora

Considera di sostenere la nostra missione e Network con una offerta libera online, con qualsiasi carta di credito. Anche 5 euro al mese possono fare la differenza.

Offerta libera
 EUR

Un'amica da salvare

di Emanuela Scotti 

Il sopraggiungere dell'estate per Emily significa passare più tempo con il suo cavallo ma, un giorno, accade qualcosa che turba la serenità del maneggio e ha la forma di un frisone dal passato oscuro. Il suo nome è Sakineh e avrà bisogno dell’aiuto di tutti al maneggio.

Le avventure di Emily al maneggio dell'Ibiscus, un romanzo da non perdere.

fotoL’Autrice, Emanuela Scotti, è una grande appassionata di cavalli da tiro pesante, divide la sua vita fra i suoi animali (un cane e sei topini), il lavoro di educatrice e la passione per la scrittura. Suo malgrado non è mai riuscita a praticare con regolarità l’equitazione e dopo l’ennesimo stop, dovuto a una brutta caduta, nel 2015 ritrova il coraggio di rimontare in sella grazie a uno Shire. Realizza anche il sito www.titanopassione.it, dedicato alle sue razze di cavalli preferite. Sul fronte della scrittura, dopo la pubblicazione del libro ”Figlio della luce” (2013 Etica Edizioni), l’autrice partecipa al concorso Horse Angels “VOCI PER I CAVALLI”, con il romanzo inedito “Un titano per Emily”, aggiundicandosi il primo posto nella categoria romanzi inediti. A seguire, pubblica con noi: "Un'amica da salvare" e "Siberia".

Formato:
La demo del libro da scaricare gratuitamente Download
Copyright MAXXmarketing GmbH
JoomShopping Download & Support

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.