Sogniamo un mondo migliore per persone, animali e ambiente. Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere codice da inserire: 92169370928

giustizia

 

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

Dalla riapertura delle corse, cioè in 10 giorni, già il 4 cavallo morto. Oggi 8 di giugno 2020 muore a Follonica il cavallo Zufolo Grif, 5 anni, maschio, figlio di Varenne, prima della partenza, scappato dalla corsa si potrebbe dire e schiantato contro uno steccato. Dicono "aneurisma" come causa.

Follonica è uno degli impianti che occasionalmente è stato messo sotto accusa per criticità. A Follonica Il 27 maggio ultimo scorso il  fantino Davide Migliore si è incidentato gravemente per una caduta del cavallo Bianco e Nero, che ha subito l'eutanasia.

La stessa Horse Angels lo aveva segnalato al Mipaaf, che ha il compito di vigilanza, qualche giorno fa (link), sottolineando altre criticità dalla ripartenza e le numerose morti di cavalli. Ma il Mipaaf ha scelto di fare un sopralluogo speciale, proprio oggi, all'ippodromo di Aversa, dove la settimana scorsa il convegno era stato interrotto per un problema all'autostarter, fortunatamente in quel caso senza incidenti a guidatori e cavalli. Le corse sono poi state sospese in attesa di sopralluogo.

Per le morti di cavalli invece non si è mai interrotto niente, né sono emerse mai particolari indagini tese a scoprire se le morti fossero davvero incidentali o frutto piuttosto di negligenze che andrebbero severamente punite.

Quando l'impunibilità è sistema si finisce per perdere la speranza nella giustizia, ma anche la fiducia.

Il video dell'incidente.

{avsplayer videoid=53 playerid=1}

Commenti offerti da CComment

Non riceviamo fondi pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Tutte le risorse del sito Horse Angels ODV sono rilasciate con licenza Linkware e Charityware, sono cioè risorse che si possono condividere liberamente citando la fonte e che è gradita la donazione che ci permette di mantenere vivo il Network e adempiere agli scopi statutari con vari tipi di azioni.