Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

La polizia stradale della Toscana, su input della Direzione Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, sta monitorando i TIR che trasportano merci pericolose al fine di evitare, in caso di incidenti, gravi pericoli per l’ambiente.

Nel corso dei controlli la Sezione di Prato ha fermato un uomo di 35 anni, residente in provincia di Roma, che stava trasportando cavalli senza avere le necessarie autorizzazioni. La Polstrada, che gli ha pure contestato l’eccesso di velocità e il mancato funzionamento della scatola nera del mezzo, lo ha messo sotto sequestro. Ora lui non lo potrà usare per tre mesi e dovrà pagare una multa di circa 4.000 euro. I cavalli stavano bene e sono stati affidati al proprietario.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

CONCORSO LETTERARIO ED. 2019

Partecipa al concorso letterario annuale