Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Arrestato in località Bonascola di Carrara il gestore di un maneggio che spacciava cocaina. L'indagine è partita dai carabinieri del N.O.RM. di Carrara che per tempo hanno investigato sulla situazione valutando movimenti sospetti. Infine, con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga del Nucleo di San Rossore (PI), hanno potuto procedere alla perquisizione dell’intero maneggio con l’impiego dei militari.

Il fiuto del cane “Roy” ha permesso di scovare il nascondiglio della droga tra le balle di fieno, accatastate dentro un capannone tra i box dei puledri.

Durante la perquisizione è stato sequestrato anche un fucile con matricola abrasa oltre ad una somma di denaro verosimilmente tratta dallo spaccio. L’uomo è stato immediatamente arrestato e dopo 24 ore è comparso davanti al Tribunale di Massa che ne ha disposto gli arresti domiciliari.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

Pubblica il tuo manoscritto con Horse Angels!

Partecipa al concorso letterario annuale