Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish
foto di repertorio

Un giovane atleta, comunque maggiorenne, si era comportato male a Fieracavalli di Verona nei confronti del suo cavallo, frustandolo un pò troppo, e soprattutto colpendo il muso del cavallo, per il regolamento sportivo e mostrando il dito al pubblico che lo fischiava, mentre gareggiava nella disciplina del salto ostacoli.

La F.I.S.E. aveva promesso di valutare il caso e la sentenza è arrivata per Marco Della Valle: 7 mesi di sospensione dall'attività agonistica.

Giustizia è fatta, e speriamo che funga da prevenzione per altri casi del genere, in gara, ma anche fuori gara, in campo prova o allenamento.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

CONCORSO LETTERARIO ED. 2019

Partecipa al concorso letterario annuale