Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels per rovesciare le prospettive. Grazie!

Approfondisci qui...

La commissione Giustizia della Camera ha avviato in data 29.06.17 l’esame di 15 proposte di legge sulla tutela penale e civile degli animali. La richiesta è pervenuta dal M5S sulla proposta di legge C. 3592, recante «Modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela degli animali». 

Vittorio Ferraresi (M5S) - primo firmatario e relatore del testo- ha presentato il testo evidenziando che la tutela degli animali è, di fatto, inattuata sia in ragione della esiguità delle pene previste, sia in ragione dell'inesistenza di qualsivoglia forma di controllo da parte delle forze dell'ordine, che non pongono in atto alcuna attività di tipo repressivo".  Il provvedimento è diretto a modificare il codice penale, il codice di procedura penale, il codice civile e alcune leggi speciali in materia di tutela degli animali. La proposta di legge si caratterizza inoltre per i seguenti aspetti: la disciplina del sequestro di animali vivi, con il loro affidamento in via definitiva ad associazioni; l'inserimento di una specifica sezione riguardante i reati sugli animali nella banca dati dei reati delle Forze di polizia; l'introduzione del divieto di diffusione in Italia di specie animali esotiche, con finalità di tutela della biodiversità. Nel testo sono previste misure di interdizione dalla professione di medico veterinario.

La proposta di legge del M5S, se passasse, cambierebbe la rubrica del titolo IX, eliminando il riferimento al sentimento per gli animali. In questo modo - ha spiegato Ferraresi- "l'oggetto di tutela penale sarebbe direttamente l'animale e non più l'uomo, colpito nei sentimenti che prova per l'animale".

Sarebbe l'auspicato riconoscimento degli animali come esseri senzienti, il cui diritto è inalienabile e non un derivato delle esigenze opportunistiche degli umani.

Alla pdl sono state abbinate, in quanto vertenti su materia affine, altre 14 proposte di legge di iniziativa di deputati di vari schieramenti politici presentate durante l'attuale legislatura. 

Infine, é iniziato l'esame della pdl di modifica dell'articolo 260 del codice di procedura penale per tutelare effettivamente gli animali sequestrati o confiscati il cui destino ad oggi è lasciato abbastanza al caso e alla buona volontà dei cittadini.



Il testo completo della proposta di legge
A.C.3592 FERRARESI: «Modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale, e altre disposizioni in materia di tutela degli animali».


Progetti di legge abbinati per affinità di obiettivi e soggetti da tutelare
A.C. 960 GIAMMANCO ed altri: 
"Introduzione del titolo XIV-bis del libro primo del codice civile e altre disposizioni per la tutela degli animali"
A. C. 1502 M. BERNINI ed altri: 
"Modifica all'articolo 544-ter del codice penale, in materia di divieto di utilizzazione degli animali come richiami nell'attività venatoria, e disposizioni concernenti la liberazione degli esemplari utilizzati a tale fine"
A.C. 2548 LUPO: 
"Modifiche agli articoli 544-ter e 544-quater del codice penale, concernenti il maltrattamento di animali mediante il compimento di atti di carattere sessuale o la realizzazione di spettacoli ed esibizioni pornografiche"
A.C. 2865 ANZALDI: 
"Modifica all'articolo 514 del codice di procedura civile, in materia di impignorabilità degli animali domestici"
A.C. 2870 LACQUANITI ed altri: 
"Modifiche al codice penale e all'articolo 6 della legge 20 luglio 2004, n. 189, in materia di reati contro gli animali"
A.C. 3863 MATARRESE ed altri: 
"Modifiche all'articolo 727 del codice penale in materia di abbandono di animali"
A.C. 3179 TURCO ed altri:
"Modifica all'articolo 727 del codice penale, in materia di abbandono di animali"
A.C. 308 BRAMBILLA
"Modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di delitti contro gli animali” 
A.C. 3005 BRAMBILLA
"Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni per l'integrazione e l'armonizzazione della disciplina in materia di reati contro gli animali. 
A. C. 795 BRAMBILLA e CASTIELLO 
"Introduzione dell'articolo 155-septies del codice civile, concernente l'affido degli animali di affezione in caso di separazione dei coniugi" 
A.C. 796 BRAMBILLA e CASTIELLO: 
"Introduzione dell'articolo 586-bis del codice civile, concernente l'affido degli animali di affezione in caso di morte del proprietario o detentore". 
A.C. 2966 BRAMBILLA
"Modifica all'articolo 30 della legge 11 febbraio 1992, n. 157, in materia di sanzioni per l'abbattimento, la cattura o la detenzione illeciti di taluni animali selvatici"
A.C. 3395 BRAMBILLA: 
"Modifica all'articolo 625 del codice penale, concernente l'introduzione di una circostanza aggravante nel caso di furto di animale di affezione”,
A.C. 4339 BRAMBILLA: 
"Modifica all'articolo 260 del codice di procedura penale in materia di sequestro di animali”, per tutelare effettivamente gli animali sequestrati o confiscati.