Traduci

Italian English French Spanish

Motore di ricerca interno

Il 5xmille a Horse Angels

Codice da inserire:

92169370928

Stipendio arrotondato e documenti falsi, sono questi i reati per truffa aggravata per cui è indagata Silvia Saltamartini, ex dirigente Unirelab e sorella della senatrice leghista Barbara Saltamartini, attuale presidente della commissione attività produttive. 

Secondo il pm Carlo Villani, Silvia Saltamartini si sarebbe arrotondata lo stipendio, ricorrendo a documenti falsi, dal 2015 al 2019, sostenendo di dirigere la sede Unirelab (che si occupa di esami antidoping su cavalli e operatori dell'ippica) di Pomezia Terme, sede chiusa dal 2013.

Per il reato le sono stati sequestrati in via preliminare oltre 160mila euro, presumibilmente l'ammontare della cifra distratta secondo l'accusa.

Unirelab è una totale partecipata del Mipaaf, più volte sotto la lente di ingrandimento come "carozzone" mangiasoldi.

La Saltamartini si occupava, prima del licenziamento, come responsabile, della gestione del personale e della contabilità di Unirelab.

Se il tutto fosse provato vero, sarebbe triste la scelta dell'ex Ministro Gianmarco Centinaio, alle Politiche Agricole e Forestali, di riporre la fiducia proprio in lei come coordinatrice di quella task force che doveva farsi promotrice e unificatrice delle istanze di riforma dell'ippica per il rilancio, anche morale oltre che materiale, almeno nelle premesse del Libro Verde, il documento programmatico.

Quale che sia la somma distorta, fosse provato il reato, appare evidente che al Mipaaf non è che manchino i soldi per una maggiore tutela dei cavalli dell'ippica, ma che occorre una sistematica spending review e codificazione delle priorità perché i soldi disponibili siano investiti per la tutela dei cavalli, anziché per il rigonfiamento di stipendi di enti, consulenti, dirigenti vari che gravitano attorno all'ippica.

Fonte

Ti è piaciuto questo articolo? Metti un like o condividi, grazie.

Non riceviamo sostegni pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR

Iscriviti alla Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy