Traduci

Italian English French Spanish

Motore di ricerca interno

Il 5xmille a Horse Angels

Codice da inserire:

92169370928

Qualsiasi animale sociale, da branco, può soffrire l'allontanamento da un membro appartenente al suo nucleo familiare abituale.

I cavalli da soli non stanno bene, perché la natura li ha programmati come animali sociali, per la vita in branco. L'allontanamento dal branco abituale può causare disagi emotivi e modificare i comportamenti del cavallo che rimane o di entrambi i cavalli che vivono il processo di separazione.

Si potrebbe sottovalutare il disagio da separazione, o sindrome da abbandono, attribuendo alla manifestazione del disagio spiegazioni legate a personalità irrequiete o, addirittura, etichettando il cavallo come maleducato, ingestibile, cattivo o viziato.

Sintomatologia della sindrome da abbandono o separazione

  • aumento della vocalizzazione (il cavallo che sosta verso l'esterno del paddock e nitrisce rumorosamente)
  • aumento della defecazione
  • aumento del controllo o vigilanza (tendenza a non bere e/o mangiare quando viene lasciato solo)
  • aumento dell'attività motoria (il cavallo si muove lungo la recinzione continuamente)
  • altri comportamenti inusuali ed agitazione non giustificata

Se tutto ciò accade, dovremmo chiederci se è avvenuto uno spostamento e il cavallo è stato costretto ad abbandonare il suo branco abituale o se è deceduto un cavallo facente parte dello stesso nucleo stabile.

L'ansia da separazione può verificarsi anche nello svezzamento precoce del puledro.

Cosa fare se la sindrome da abbandono si verifica

Dare tempo al tempo e provare ad affiancare al cavallo un altro suo simile con il quale sembra possa esserci affinità, perché possa costituire un nuovo nucleo familiare che gli dia la stabilità emotiva di cui ha bisogno.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti un like o condividi, grazie.

Non riceviamo sostegni pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR