Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels per rovesciare le prospettive. Grazie!

Approfondisci qui...

Le imboccature sono disponibili in vari materiali e stili. Possono essere fastidiose per il cavallo e alcune possono oggettivamente ferire, specialmente se ne viene fatto un uso improprio o aggressivo.

E' importante saperle riconoscere, capirne le implicazioni, per fare scelte informate.

Le principali imboccature in commercio si dividono in 

  • filetti 
  • morsi 

con tante varianti per i tipi di cui sopra.

filetto snodato ad olivaFiletto snodato ad oliva

I filetti

Le imboccature dette "filetti" (a cannone diritto, con oliva, doppio snodo, caucciù) sono caratterizzate dall’assenza di barbozzale. Agiscono sulle commessure labiali del cavallo (e sulla lingua se snodati).

Filetto a cannone diritto in cauccifiletto in caucciùù

Il filetto conviene alla maggior parte dei cavalli ed è usato generalmente in monta inglese. Il contatto è diretto e più o meno forte in funzione dello spessore dei cannoni.

  • Il filetto si definisce più severo, forte, se i cannoni sono fini, metallici e diritti.
  • Il filetto si definisce più delicato se i cannoni sono spessi, snodati e in caucciù.

 

I morsi

morso dirittoMorso a leve

Le imboccature dette "morsi" hanno il barbozzale e le leve laterali. Agiscono sulle labbra, sulle barre, sul palato e anche sulla nuca del cavallo. 

  •  Più le leve sono lunghe e maggiore è l’azione.
  • Il morso può avere un passaggio per la lingua che, se molto accentuato, agisce sul palato. 

I morsi sono utilizzati in monta americana e per i cavalli considerati dalla bocca dura. Morso snodato

Morso snodato

Ulteriori fattori da prendere in considerazione sono gli effetti determinati dal materiale e dallo spessore dell'imboccatura.

  • L'imboccatura può essere in acciaio, in rame, in gomma.
  • Il cannone può essere più o meno spesso.

Per comprendere meglio, si possono utilizzare queste generalizzazioni.

  • Più morbido il materiale, meno severa l'imboccatura,
  • più spesso il cannone, meno severa l'imboccatura,
  • più snodato il cannone, meno severa l'imboccatura.

L'imboccatura più leggera coincide con la sua assenza. Esistono capezze apposte, definite "biteless", per montare i cavalli senza nulla in bocca. Per riuscire a farlo, occorre investire nel migliorare le proprie capacità equestri e la relazione affettiva con il cavallo.  

La misura 
Per misurare la bocca di un cavallo, si può posizionare una bacchetta di legno nella sua bocca, esattamente nel punto in cui andrà posizionata l'imboccatura.
Assicurarsi che la bacchetta sporga dalla bocca circa un cm per lato e segnarsi la misura.  
Esistono anche misure standard, che variano per tipo di equino, come nella tabella sotto:
Tipo di cavalloShetlandPonyPiccolo cavalloCavallo
Misura delle imboccature 105 cm 115 cm 125 cm 135 cm
Il temperamento
L'imboccatura può essere scelta anche in base al tempramento e stato di educazione del cavallo.
Un cavallo delicato, potrebbe rifuggire un morso severo. Un cavallo meno sensibile, potrebbe ignorare l'imboccatura leggera.
Nel secondo caso, se il cavallo non ubbidisce, anziché passare da imboccatura più severa a peggio, sarebbe meglio imparare ad equitare con più leggerezza, imparare le basi di una collaborazione più fattiva, che passa attraverso la conoscenza della psiche del cavallo, i meccanismi di fiducia e l'impostazione di una relazione sana, produttiva, positiva.
Il bisogno di un morso più severo, tradisce infatti la lacuna in educazione equestre, o del cavallo o del cavaliere, probabilmente di entrambi. Ergo, un morso severo non deve essere considerato come sostituto di un valido addestramento.
 
La disciplina
Alcune imboccature, sono legate a discipline specifiche. Ad esempio il morso a leve per la monta americana tradizionale, il filetto per la monta inglese, la doppia briglia per il dressage.
 
Consigli
  • Più si è principianti, meglio optare per un'imboccatura leggera. 
  • Se il cavallo non accetta o non risponde bene all'imboccatura, prima di pensare che abbia un pessimo carattere, verificare lo stato dei suoi denti, potrebbe avere dolore in bocca.
  • Non comperare mai imboccature delle quali non si capisce la funzione, solo perché piace l'estetica.
  • Una persona capace ad andare a cavallo, specialmente un amatore, non dovrebbe aver bisogno d'altro che di un normale filetto snodato.
  • Ricordarsi che tutti i morsi provvisti di leve (tipo quelli da monta americana,) non devono essere utilizzati con le redini dirette o con due mani.
  • Non cavalcare con un cavallo che confligge con la sua imboccatura: potrebbe entrare in ferma opposizione e scaricare il cavaliere a terra per difendersi. 
  • Assicurarsi che qualsiasi imboccatura sia stata scelta, in caso di competizioni, sia ammessa.  Occorre conoscere il regolamento della propria disciplina per sapere cosa è ammesso e cosa invece è vietato.
  • Porre il benessere del cavallo e la relazione sopra la disciplina.