Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels per rovesciare le prospettive. Grazie!

Codice 92169370928

banner includiamoci 2018Il prossimo autunno vedrà la realizzazione di una nuova iniziativa che ha lo scopo di unire il mondo del cavallo al tema dell’inclusione dei più deboli non solo nel contesto equestre, ma nell’intero tessuto sociale e territoriale della vita di tutti i giorni.

I diversi centri ippici e maneggi sensibili alla tematica che desiderano aderire, potranno mettersi in rete tra loro e con il coordinamento nazionale di Equitabile per realizzare una serie di Open Day – autonomi, locali e totalmente autogestiti con l’obiettivo di creare inclusione ed avvicinare al cavallo il maggior numero di interessati con particolare attenzione verso i soggetti più fragili (disabilità, disagio, rischio di emarginazione in generale).

Tanti Open Day “INCLUDIAMOCI” a cavallo del proprio territorio… 

A differenza delle precedenti edizioni di EQUI-BLU per la Giornata Mondiale dell’Autismo, con INCLUDIAMOCI il periodo all’interno del quale si realizzerà l’evento è volutamente ad ampio raggio temporale, ovvero dall’8 settembre fino al 3 dicembre 2018, Giornata Internazionale delle Persone Disabili e dell’Inclusione Sociale, per permettere ai diversi Centri aderenti di poter realizzare il loro evento “INCLUDIAMOCI” nel periodo ritenuto migliore.

Con l’intento di voler “rompere gli schemi” delle anacronistiche e sottintese presunte rivalità che implicitamente emergono tra i differenti sodalizi equestri, questo evento in rete vuole rappresentare una zona franca -e che non ha “colore politico-equestre”- per lavorare tutti insieme al fine di sostenere il messaggio che è possibile collaborare ed interagire “tra diversi-equestri” cavalcando il principio più generale che l’accettazione e l’accoglienza delle diversità è fonte di crescita per tutti!

Promuovi il tuo evento INCLUDIAMOCI presso il tuo centro equestre. E’ gratis e ti mette in rete con altri gruppi che credono nel progetto!

L’obiettivo è quello di lavorare per sensibilizzare alla tematica della Partecipazione Sociale delle Persone caratterizzate da debolezze o disabilità in generale e di come e quanto l’interazione con il Nobile Animale possa creare ben-essere e facilitare l’accoglienza dei più fragili in un contesto informale come quello equestre (sportivo, educativo o terapeutico tradizionale).

Per raggiungere questo scopo si potranno mettere in campo una serie di iniziative della durata e modalità autonomamente prescelta: da un’oretta o mezza giornata, con una semplice merenda in scuderia e conoscenza dei cavalli, fino alla giornata intera o all’intero week-end con azioni più strutturate, quali dimostrazioni, avvicinamento diretto al cavallo, momenti divulgativi sul tema di INCLUDIAMOCI, giri in carrozza, garette sociali o passeggiate in esterna per i soci frequentanti il maneggio…. 

Tutto quanto si ritiene opportuno per realizzare un evento che possa essere occasione per avvicinare al cavallo e creare nuove amicizie!

Un impegno che chiediamo di rispettare è quello di non proporre il battesimo della sella rivolto ai nuovi avventori (siano essi normodotati o diversamente abili) per evitare situazioni imbarazzanti di esclusione alla proposta (anche per patologie controindicate al montare a cavallo) o sottolineare “involontariamente” possibili comportamenti inadeguati di alcuni convenuti che di fronte a novità ritenute emozionalmente insuperabili…

Il senso di questa regola è originato dal voler creare accoglienza di tutti e di facilitare la partecipazione di chiunque alle semplici (ma fattibili per tutti) attività proposte a tema equestre, evitando di promuovere situazioni che possano creare disagio o esclusioni di sorta…

Altro invito a tutti i centri che vorranno far parte della rete di INCLUDIAMOCI è quello di organizzare una iniziativa a ridosso del 3 Dicembre 2018, Giornata Internazionale delle Persone Disabili e dell’Inclusione, anche senza la presenza fisica dei cavalli, visto il periodo invernale che potrebbe mettere a disagio i Team che non hanno strutture coperte o che non vogliono far prendere troppo freddo ai loro ospiti: una pizzata associazionistica, un piccolo saggio, una tavola rotonda, una mostra fotografica, una semplice festa in club-house…

Evento di sensibilizzazione verso le debolezze ma aperto anche ai normodotati!

L’ampio ventaglio temporale all’interno del quale organizzare il proprio Open Day “INCLUDIAMOCI” permetterà a tutti i gruppi aderenti di sentirsi liberi di organizzare il loro evento nel periodo più mite dell’anno, quello autunnale, dove in genere si riaprono le iscrizioni al nuovo anno sportivo e si avvicinano alla disciplina nuovi potenziali interessati.Il “ritrovandosi” virtualmente insieme a proporre una nuova iniziativa, sempre sul proprio territorio ma questa volta nello stesso momento ( 1-3 dicembre, anche un solo giorno, non obbligatoriamente intero) avrà lo scopo di dare un ultimo slancio di partecipazione ed affiatamento “a distanza” tra tutti i centri in rete.

Sebbene si tratti di una serie di iniziative autonome ed indipendenti tra loro, la realizzazione di un coordinamento ed interscambio tra i diversi aderenti rappresenta la più alta espressione di voler andare oltre le differenze di estrazione ed appartenenza, per collaborare ad abbattere i pregiudizi e le diversità, partendo dal settore equestre (e nello specifico delle varie aree riconducibili alle attività equestri rivolte a soggetti deboli) per confluire nel più ampio ambito della Società in generale.

Se fai parte di una associazione o centro equestre e desideri far parte dell’iniziativa il primo passo è quello di compilare un semplice questionario on-line per esplicitare la Tua intenzione di aderire ad INCLUDIAMOCI 2018 come Centro o Team. 

Questo form potrà essere modificato in qualunque momento per integrare nuove idee e proposte da realizzare nella Tua struttura.

logo equitabile smallA seguito dell’adesione del tuo Team riceverai ulteriori comunicazioni in avvicinamento alla manifestazione ed inizierà a muoversi un gruppo whatts’up per iniziare a interagire, conoscersi a vicenda e far girare idee e suggerimenti per proporre un evento indimenticabile in rete con tante altre realtà.

Grazie sin da ora per la Tua partecipazione!

Link all'iniziativa per aderire!

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?