Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish
L'autore con una delle sue cavalle

Horse Angels: Ciao Massimiliano, il nostro pubblico vorrebbe conoscerti meglio e sapere come ti è venuta l'idea per il maxi racconto, quasi un libro, "Cavalle grigie", vincitore nella sezione inediti di Voci per i Cavalli 2018.

Massimiliano Carrà: Scrissi questo racconto nel Novembre del 2016 in cui stavo vivendo un momento molto difficile.

Ritrovandomi all’improvviso con problemi di diversa natura, pensai che per il benessere delle cavalle la cosa migliore sarebbe stata trovare qualchedun altro che potesse prendersene cura. I motivi che mi spinsero a scrivere furono essenzialmente due.

Il primo è che vivevo come se le avessi già perse; in quello stato di angoscia che si prova quando hai perso qualcosa che hai amato profondamente, con cui ai vissuto tanti avvenimenti e pensi con malinconia al tempo passato: la cavallina matta e le sue zampe malandate; il terrore dei suoi occhi che provava per tutto; l’impegno e la pazienza adoperata: dal gestore del centro, dal maniscalco che decise di fare il tentativo; dal veterinario speranzoso e da me che le provai tutte; le sue ribellioni e tentativi di fuga, la gravidanza, la nascita della puledra, le prove di doma e addestramento, le impennate, scarti improvvisi e cadute… e dopo tante peripezie, proprio quando avevamo raggiunto un giusto equilibrio, una giusta serenità… dovevo mandarle via.

Il secondo motivo era invece che: se qualcuno fosse stato disposto a prendersele, doveva già conoscerle il più possibile.

Mi rivolsi a diversi enti e associazioni, feci video e sito internet e mi trovai un’altra volta davanti ad un mondo di approfittatori, false associazioni benefiche e gente pronta a lucrare sulle disgrazie degli altri e sulla pelle degli animali… No! non poteva finire così…! E questa realtà mi diede lo sprono e la forza per impegnarmi molto di più con i miei esercizi e riabilitazione. Dove non arrivano i medici, posso assicurarvi che pratiche di respirazione e posizioni Yoga mirate, evitando le acrobazie, fanno miracoli.

Comunque, in mezzo alle associazioni qualcosa si stava muovendo, fortunatamente tra mille disonesti, persone serie mosse da vero spirito di altruismo e amore esistono. Horse Angels e l’Enpa furono gli unici ad interessarsi veramente, pubblicarono il video e provarono a trovare altri proprietari. Richieste tramite email in effetti ne ricevetti, ma volevano che fossero addestrate, che si potessero montare, soltanto la giovane, o addirittura l’unica domanda era il peso cada una. Il tempo per leggere di che cavalle si trattasse nessuno lo aveva. A Febbraio del 2017, a darle via ci avevo già rinunciato; mi stavo dando da fare come più potevo e un giorno arrivarono i volontari del canile di zona, erano venuti a conoscenza delle due cavalle tramite Enpa e social, portarono fieno e cereali, dandomi così un po’ di respiro e solidarietà. Non eravamo più soli, e nacquero nuove amicizie; ci sentiamo ancora tramite social e nella vita reale. Le cavalle stanno bene; Romina ha 26 anni ed è tranquilla e buona come non mai, Midnight è la solita burlona, ed io sto ogni giorno meglio, tanto che tra non molto tornerò in groppa… ma per fare Horse Yoga.

Horse Angels: Come possono mettersi in contatto i nostri lettori con te?

Massimiliano Carrà: Tramite il mio profilo social, ecco il collegamento.

Horse Angels: Buona fortuna allora, speriamo che il mini libro CAVALLE GRIGIE sia di buon auspici.

RICORDIAMO AI NOSTRI LETTORI CHE CAVALLE GRIGIE SI PUO' SCARICARE, PDF IN ORIGINALE, OPPURE ASCOLTARE COME AUDIO LIBRO AL LINK CORRELATO SOTTO.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

Pubblica il tuo manoscritto con Horse Angels!

Partecipa al concorso letterario annuale