Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Un’importante e articolata sezione è, durante Cavalli a Roma, quella dedicata ai più giovani: con i Battesimi della sella e un Villaggio Scuola, curato da Circuito Eventi con il patrocinio del Ministero della Salute, tutto dedicato a bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni, con attività differenziate a seconda dell’età: per imparare teoria e pratica della vita di un Centro ippico, con veterinari e operatori del settore in cattedra per un giorno, ma anche tanti giochi, per imparare divertendosi.

Il Venerdì 17 febbraio è previsto anche un intervento dell’associazione Horse Angels che racconterà le proprie iniziative e i progetti per la tutela degli equini e il loro “possesso responsabile”. L'incontro è previsto dalle 10 alle 11 in Sala Meeting, l'associazione, nelle persone della veterinaria ippiatra Alessia Andreucci e dell'istruttrice Lucilla Montanari, intratterranno circa 100 bambini, auspicando che, con il messaggio di sensibilizzazione, possano approcciarsi agli animali e al cavallo con grande amore e rispetto.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

Pubblica il tuo manoscritto con Horse Angels!

Partecipa al concorso letterario annuale