Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Un libro impossibile da eludere per gli amanti dei cavalli che possono leggere anche in francese.

Jean-Claude BARREY, ricercatore e docente di etologia, scritto in collaborazione con Christine Lazier, veterinaria, e pubblicato presso Edizioni Vigot nel 2011, Etologia e Ecologia, Studio della relazione tra cavalli, il loro ambiente e la persona.

Sintesi della pubblicazione

Quali meccanismi sono coinvolti nel comportamento innato del cavallo? Come prenderli in considerazione nell'addestramento? In questo lavoro, risultato dell'unione di etologia e neurofisiologia, così come di una lunga esperienza di lavoro pratico con i cavalli, Jean-Claude Barrey e il Dr. Christine Lazier decifrano questi meccanismi, mettendo in discussione la relazione uomo/cavallo tradizionalmente stabilita nel mondo equestre.

"Che cos'è un cavallo?" Come reagisce? Come percepisce il suo ambiente? Scoprirete il suo sistema nervoso e le sue funzioni cognitive, così come il suo "funzianamento" naturale.

- Capire le relazioni che il cavallo mantiene con i suoi simili e con l'uomo. Le relazioni sociali tra cavalli, le relazioni con altre specie, la strutturazione dello spazio sociale, il modo in cui il raggruppamento artificiale dei cavalli altera quest'ultima, corrisponde infatti a regole che l'uomo spesso dimentica o trascura.

- Una formazione efficace in relazione alla natura del cavallo. Conoscere questi meccanismi è indispensabile per potervi influire con sensibilità verso l'animale. Gli autori applicano questa conoscenza a molteplici usi, riguardanti sia la gestione dei cavalli al prato, sia quella in scuderia, sia la lezione di equitazione, privilegiando quei metodi di apprendimento basati sull'abitudine graduale a fare determinate cose per ripetizione e stimolo positivo connesso, rispetto a metodologie di condizionamento basate sulla coercizione.

Una sintesi illuminante del cavallo e del suo rapporto con l'uomo, per capire meglio il mondo del cavallo e per mettere in discussione e modificare molte delle pratiche obsolete sulle quali poggia ancora l'equitazione.

Dettagli

  • Publisher: Vigot (2011)
  • Language: French
  • ISBN-10: 2711421147

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

CONCORSO LETTERARIO ED. 2019

Partecipa al concorso letterario annuale