Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels per rovesciare le prospettive. Grazie!

Codice 92169370928

La serie Netflix dedicata all'ingiustizia sociale e all'anarchia, da cui nasce la criminalità organizzata che si dirama, anche, con i cavalli, le corse e le scommesse clandestine, sta avendo un enorme successo su Netflix. Ma non è ambientata in Italia...

Titolo Peaky Blinders
Creatore Steven Knight
Paese Regno Unito
Anno dal 2013 – in produzione
Genere drammatico, gangster, cavallari
Stagioni 4 – in corso
Durata 60 min (episodio)
Dove guardarla: Netflix

La trama:

La storia inizia nel 1919 nella povertà della Birmingham del primo dopoguerra, dove tutti lottano per sopravvivere a un periodo particolarmente difficile dal punto di vista storico ed economico. La storia è ambientata nel quartiere di Small Heath e si focalizza particolarmente sulla famiglia Shelby, il cui capofamiglia è anche il boss della gang detta “Peaky Blinders“, dall’usanza di nascondere una lametta nel risvolto dei cappelli, in modo tale da poterla utilizzare anche come arma. La leadership di Tommy Shelby è messa a dura prova dall’arrivo in città da Belfast dello spietato poliziotto Campbell, deciso a ripulire il marcio e la delinquenza a tutti i costi, e da una donna, Grace Burgess, dal passato misterioso.

La recensione

Sangue e sentimenti. Sì, perché parliamo di criminali, allibratori, zingari cavallari, rigattieri, gangster pronti a tutto, corse clandestine di cavalli, cowboys all'europea dei poveri, delinquenti spietati che si fanno la guerra per dominare un pezzo di città e allargarsi e uscire dal vuoto che la guerra ha lasciato fuori e dentro di loro.

Ogni stagione ha una sua trama, è un pezzo del percorso nella lunga e inarrestabile ascesa della famiglia Shelby, da piccoli criminali di quartiere a dominatori della scena criminale del tempo, non solo di Birmingham. La famiglia Shelby è un club esclusivo, una mafia compatta ma nella quale la competitività e i malumori serpeggiano in continuazione.

Peaky Blinders è il soprannome dato ai banditi della Birmingham sanguinaria della fine del XIX e degli inizi del XX secolo, in cui regnavano l’anarchia e l’ingiustizia sociale. Molti di quelli che facevano parte della criminalità organizzata e offrivano protezione ai commercianti, in seguito sono passati a truccare le scommesse clandestine sulle corse dei cavalli e a gestire pub. Knight, il creatore della serie, racconta in dettaglio gli scontri fra i diversi clan e gruppi – gli Hooligan, originari di Londra, la Mafia Russa e gli Zingari, già presenti in tutto il Regno Unito – e i meccanismi di corruzione messi in atto dalle autorità, persino da Winston Churchill in persona.

Da guardare...

Considera un sostegno alla nostra missione