Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Cerca nel sito

I Carabinieri della Stazione di Nicolosi, in provincia di Catania, hanno denunciato un pregiudicato catanese di 32 anni, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti nei confronti di animali.

I militari, impegnati in un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno delle corse clandestine di cavalli su strada, all’altezza del Km 6 della S.S. 92, hanno bloccato l’uomo mentre conduceva il calesse trainato da un cavallo purosangue inglese di due anni e mezzo.

Sul posto è intervenuto il personale dell’ufficio di veterinaria dell’A.S.P. di Gravina di Catania, che ha inoltre accertato un problema polmonare al cavallo che rende più grave il profilo di maltrattamento per inidoneità a partecipare a gare. E' stata accertata anche l'omessa trascrizione del passaggio di proprietà, nonché delle violazioni riguardanti la mancata profilassi sulle malattie infettive.

Il cavallo è stato sequestrato per le motivazioni di cui sopra.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Grazie per l'adesione|

Dona online

Considera di sostenerci!

Offerta libera:
 EUR

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?

CONCORSO LETTERARIO ED. 2019

Partecipa al concorso letterario annuale