Traduci

Italian English French Spanish

Il 5xmille a Horse Angels per rovesciare le prospettive. Grazie!

Approfondisci qui...

L'edizione 2019 di Voci per i Cavalli è stata all'insegna dell'impegno etico per un mondo animale migliore, con una chiara intenzione di alzare l'asticella della tutela e della legalità nel mondo del cavallo ma non solo.

Ecco qui di seguito le 2 vincitrici nelle rispettive sezioni:

HORSE ANGELS è una piccola casa editrice che pubblica libri per passione, stampati rigorosamente su carta riciclata e in Italia.

Si tratta di piccole tirature, senza costi accessori per gli autori, con regolare codice isbn che consente ai libri da noi pubblicati di essere ordinati dai cataloghi online dei grossi distributori. 

Operiamo una Selezione di Opere Letterarie di Narrativa e Saggistica

Gli autori delle opere ritenute idonee per la pubblicazione riceveranno una proposta editoriale, concordata con le necessità degli autori.

  • Non siamo un editore vanity press, dunque non pubblichiamo dietro vendita di un certo numero di copie agli autori. Gli autori potranno comunque acquistare copie dei loro libri, per aumentare le copie gratuite pattuite nella convenzione editoriale, con un vantaggioso rapporto di sconto sul prezzo di copertina, pari almeno alla pubblicazione in proprio.
  • I manoscritti sottoposti alla nostra attenzione non saranno restituiti. 
  • E' possibile inviare la proposta editoriale anche come pdf via email.
  • Le proposte possono essere inviate tutto l'anno, in cartaceo a Horse Angels, Casella Postale 84, 47042 Cesenatico FC. In digitale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Tempi di lettura prima di avere un responso: 90 giorni.
  • Editing: incluso nel progetto editoriale concordato.
  • Range di pubblicazione dei contenuti: narrativa e saggistica con temi affini ai nostri scopi statutari. Animali e natura a 360°. Non solo cavalli ed equitazione. In particolare, temi legati alla legalità e alla tutela.
  • Non pubblichiamo singoli racconti brevi: i manoscritti sottoposti alla nostra attenzione devono avere la lunghezza minima di un centinaio di pagine.
  • Autori esteri: valutiamo solo testi già tradotti in italiano. Siamo disponibili alla cooperazione con editori esteri del nostro piccolo calibro, artigianale, per scambio autori.

ONLINE il Bando 2019 di VOCI PER I CAVALLI

Tutto, intorno a noi, racconta una storia.

Ognuno di noi vive in un susseguirsi di storie, più o meno intrecciate, che formulano il libro della nostra vita. Guardiamo la televisione che ci propone delle storie, vere o di fantasia; leggiamo i giornali e apprendiamo storie di vita… lo stesso per il cinema, i libri, i depliant dei prodotti che comperiamo, sul cui retro può essere scritto da dove vengono, come sono stati prodotti e in base a quali principi. Le storie mettono in moto il mondo e sono sicuramente alla base dell’arte, che si tratti di quadri, di canzoni, di libri. Anche i cavalli raccontano storie. Ogni cavallo è l’esito della sua vita, voluta o determinata da altri, quindi del suo passato, delle sue relazioni, del suo presente.

Voci per i cavalli è una piattaforma per offrire ai lettori storie di cavalli in cui il pubblico possa riconoscersi e attraverso le quali emozionarsi. 

Che cosa è un gruppo di lettura? Come si organizza? 

Proviamo a rispondere nel modo più semplice possibile: il gruppo di lettura è un insieme di lettori che decidono di condividere, parlandone, la lettura dello stesso libro. Quindi, ciascuno legge il testo in proprio, ma poi ci si riunisce una tantum per commentare insieme quanto letto.

Oggi c'è un modo ancora più semplice per fare i gruppi di lettura liberi.

Nell'epoca dei post e dei twit si rischia di dimenticare l'importanza della "lettera". Eppure, l'arte di saper scrivere una lettera è importante.

"Una lettera mi sembrò sempre come l'immortalità", scrisse la poetessa di fama eterna Emily Dickinson, per quanto riguarda il modo in cui la corrispondenza scritta può essere tenuta, curata e pubblicata. A differenza dei post, le lettere spesso durano, conservate dai destinatari nei cassettoni, nelle scatole, tra le pagine di un libro o in raccoglitori digitali.

Potremmo anche asserire che "il peso" della lettera è cresciuto nell'era digitale. In passato, le lettere erano utilizzate per trasmettere messaggi importanti, ma anche per la corrispondenza ordinaria: quali telefonate, e-mail e post fanno per noi oggi. Ne consegue che oggi le lettere sono utilizzate solo per comunicati importanti e che una missiva, se ben architettata, può essere più determinante rispetto ad altre forme di comunicazione.