Traduci

Italian English French Spanish

Motore di ricerca interno

Il 5xmille a Horse Angels

Codice da inserire:

92169370928

Scoperto allevamento lager nel messinese: 1 cavallo e 11 bovini alla posta senza né acqua né cibo.

La polizia ha sequestrato gli animali dopo il blitz congiunto con i veterinari Asp in un'azienda di Capo d'Orlando. Denunciate due persone per maltrattamenti e malgoverno di animali.

La Sicilia è la regione italiana "leader" del maltrattamento animale. Un triste primato. L’11,23% dei procedimenti per reati contro gli animali del 2018 sono stati infatti commessi in Sicilia. E' ciò che emerge dall'analisi dei dati dello scorso anno sul numero di denunce e di procedimenti attivi nelle varie procure e tribunali sul maltrattamento animale.

In testa: corse clandestine di cavalli, combattimenti tra cani, macellazioni clandestine, frodi dei pascoli, traffico di fauna selvatica, pesca di frodo, traffico di cuccioli, detenzione animali in condizioni incompatibili con la loro natura.

Le corse clandestine di cavalli rappresentano forse l'epifenomeno più importante, in quanto confermano l'interesse dalla mafia finalizzato alle corse e scommesse illegali. L’operazione "Corsa Nostra" ha evidenziato come la criminalità mafiosa ambisse  al controllo delle corse e delle scommesse presso l’ippodromo di Palermo, chiuso per infiltrazioni mafiose nel 2017; significative, in tal senso, le dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, che denunciano come il fenomeno delle corse controllate non riguardi solo la Sicilia ma estenda i suoi tentacoli sul continente.

A tergo, il controllo del territorio e dei pascoli, le macellazioni clandestine, gli allevamenti illegali, il traffico di sostanze anabolizzanti o di farmaci non autorizzati, la vendita di carne di animali affetti da patologie o, nel caso di cavalli, non macellabili per via dei farmaci (o doping) somministrati durante la vita "sportiva" degli stessi.

Leggi anche: Il processo Corsa Nostra è iniziato

Ti è piaciuto questo articolo? Metti un like o condividi, grazie.

Non riceviamo sostegni pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR

Iscriviti alla Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy