Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 135

Ringo e Starr sono prossimi all'affidamento che speriamo possa essere definitivo.

Sono cresciuti di peso e più propensi al contatto umano. Presto usciranno dal punto di riferimento Horse Angels in Lazio per la riabilitazione, il Centro Equestre Al Galanthus di Fiumicino, per l'affido a terzi che è stato già approvato dalle autorità di competenza.

Ringraziamo Coppo Germana, gestrice della ASD Wild West di Valenza, in Piemonte, per l'interessamento ad aiutare Horse Angels a salvare cavalli da sequestro per ipotesi di maltrattamento. Ha preso subito a cuore il caso di Ringo e Starr e si è offerta di accoglierli nella propria struttura a tempo indeterminato, sperando in una confisca al termine dell'eventuale procedimento giudiziario che dovesse essere posto in essere relativo alla situazione iniziale di deperimento fisico in cui furuno trovati i puledri e che fece scattare la macchina dei media e della solidarietà, del sequestro e dell'affido a Horse Angels, in quanto associazione riconosciuta con decreto ministeriale all'uopo. Cogliamo l'occasione di ringraziare il nostro difensore legale su Roma, l'Avv. Giulia Vitangeli, il cui operato si è rilevato fondamentale per la tutela legale dei puledri.

384338 365645890186506 1642210490 nCoppo Germana: Il Wild West di Valenza farà 10 anni ad aprile, la parte più importante ovviamente la svolgono i cavalli. In tutto qui, al momento, abitano 15 tra cavalli e ponies in circa 6 ettari di pascoli.
In estate, col centro estivo, arriviamo a un centinaio di bambini che passano la giornata con noi, tra cavalli, cani, gatti, animali da cortile...
Ma gli affezionati, quelli che non lasciano la scuderia neanche con pioggia o gelo sono circa 25 tra i 6 e i 18 anni e TUTTI hanno risposto con entusiasmo all'arrivo dei due puledri, tanto che con un WhatsApp di gruppo nel giro di un paio d'ore avevo già tutti i consensi per contribuire alle spese del viaggio di Ringo e Starr.

Al momento preferisco non fare nomi perché hanno contribuito anche ditte e non ho ancora il loro permesso a pubblicare il bel gesto. 
Posso dire con orgoglio che tutti i ragazzi hanno voluto fare la loro parte.

Buona nuova vita Ringo e Starr!

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|